Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

Fondi

  • SOLIDARIETÀ ALLE POPOLAZIONI COLPITE DAL TERREMOTO IN EMILIA ROMAGNA Il Circondario Empolese Valdelsa ha attivato il conto corrente postale per raccogliere fondi a favore delle popolazioni colpite dal terremoto in Emilia Romagna, specificando la causale RACCOLTA FONDI TERREMOTO EMILIA ROMAGNA.
    Notizia del 31/5/12
  • 10 ANNI DI ALLARME, ottenuti oggi 350.000 euro per restaurare Costa Alberti Ottenuto finanziamento di 345.000 euro dal Comune di Certaldo per restaurare Costa degli Alberti, che negli ultimi dieci ha manifestato gravi problemi di stabilità.
    Notizia del 12/1/12
  • Opere pubbliche: un Piano tra progetti e vincoli È stata presentata nella Sala Giunta del Comune la proposta di Piano triennale delle opere pubbliche 2012-2014: il piano prevede introiti finalizzati a finanziare opere pubbliche quali nuove realizzazioni, manutenzioni di strade e immobili, ristrutturazioni, parcheggi, riqualificazione di spazi ed altro ancora, per una cifra totale in uscita pari a quella delle entrate.
    Notizia del 11/11/11
  • A Mercantia 5 banchi di somministrazione per le associazioni Mercantia non è solo festa e spettacolo, ma anche occasione per la raccolta fondi, da parte delle associazioni locali senza scopo di lucro, per le proprie attività sociali.
    Articolo pubblicato il 25/5/11
  • Giappone: via alla raccolta fondi per il popolo gemello Raccolta fondi per il Giappone colpito dal sisma e dallo tsunami durante tutte le iniziative pubbliche, culturali e ricreative in programma a Certaldo.
    Notizia del 25/3/11
  • Il Consiglio Comunale assegna fondi non spesi alla SCUOLA IN CRISI La seduta del Consiglio Comunale di ieri si è aperta con la comunicazione, da parte della Presidentessa del Consiglio Comunale Denise Latini, di una decisione presa all’unanimità da tutti i capigruppo consiliari di maggioranza ed opposizione: le somme provenienti dalla scorsa legislatura ancora non spesi, che dovevano essere utilizzate per aumentare gli scarsi fondi a disposizione del Consiglio Comunale il prossimo anno verranno invece destinate alla scuola.
    Notizia del 25/11/10