Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

Arte e Teatro per la Liberazione: Memoria e libertà

“E nel cielo volano le allodole” L’Oranona parla di oppressione e libertà
“Shelf life” installazione artistica della East Carolina University

➜ Eventi, Spettacoli e Mostre


Centro Giovani Macelli
Centro Giovani Macelli

Lunedì 25 aprile, dalle ore 20

Il Centro Giovani Macelli ospita un doppio evento dedicato all’arte contemporanea e alla Festa di Liberazione.

Il primo evento dalle ore 20 sarà la quarta puntata di Fu Ora, progetto di arte contemporanea, con l’installazione Shelf life, creazione della East Carolina University e di Justin Randolph Thompson.

Il lavoro realizzato da questi studenti riflette sull’importanza della cultura del singolo individuo come di un popolo.

L’installazione sembra uno scaffale, vista da lontano, uno scaffale dell’intimità, dei pensieri, segreti o scoperti ma che tendono per natura ad una condivisione con l’ esterno, con l’altro.

Composta da una struttura di ferro inserita nella facciata, che ha forti richiami all’ abaco, i richiami visivi hanno a che fare con le opere di Rauschenberg e Johns, i così definiti Informali.

A seguire, alle ore 21.30, ingresso libero, lo spettacolo E nel cielo volano le allodole, lavoro teatrale a cura di Oranona Teatro di Certaldo per la regia di Carlo Romiti.

Spettacolo appositamente creato per la ricorrenza del 25 aprile, con diciotto attori che si alterneranno sul palco per far rivivere, attraverso brani poetici tratti da vari autori partigiani, intellettuali, poeti - , le angosce, le sofferenze, gli atti di coraggio e le incertezze di quegli anni: così travagliati e così pieni di speranza per la liberazione dalla guerra, dalla sofferenza e dalla morte.

”Non bisogna dimenticare niente di quel tempo dice Carlo Romiti la libertà conquistata è un fatto troppo prezioso per non essere continuamente alimentato.

È con questo spirito che abbiamo ideato questo spettacolo, perché anche un piccolo contributo teatrale può divenire profondo e incisivo se colpisce il cuore.

Per informazioni:
I Macelli
imacelli@yahoo.it
Tel. 0571/62482

22/4/2011 Comune di Certaldo

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Macelli (149), Arte Contemporanea (16), Oranona (48), Teatro (134), East Carolina University (4), East Carolina University (4), Justin Randolph Thompson (2), Carlo Romiti (27), 25 Aprile (5)