Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

Incontro tra Comune di Certaldo e FIOM CGIL

Sulle gravi difficoltà che vivono i lavoratori e le realtà produttive del territorio

➜ Politica e Amministrazione


Giacomo Cucini, Assessore Comune di Certaldo
Giacomo Cucini
Assessore Comune di Certaldo

Questa è la dichiarazione ufficiale avvenuta a seguito dell’incontro avvenuto stamani tra l’amministrazione comunale di Certaldo e una delegazione della FIOM CGIL.

Stamani, grazie all’incontro richiesto dalla rappresentanza sindacale della FIOM CGIL, abbiamo preso ancor più coscienza della situazione di grave difficoltà che vivono i lavoratori e le realtà produttive del nostro territorio.

La preoccupazione è notevole e condivisibile, ai lavoratori va tutta la nostra solidarietà.

La situazione di forte crisi, che non esclude Certaldo e l’intera Valdelsa, è evidente e non accenna a fermarsi.

L’amministrazione comunale, nel limite delle sue possibilità, deve stare vicino al mondo produttivo locale e provare a percorrere insieme alle imprese e alle categorie sociali un percorso di governo della crisi, auspicare la non chiusura di siti produttivi che metterebbero in forte difficoltà lavoratori e indebolirebbe fortemente il tessuto economico del territorio.

L’amministrazione è impegnata a difendere l’occupazione attuale e a creare le basi per una nuova occupazione, con infrastrutture che rendono più attrattivo il territorio al mondo produttivo e strumenti urbanistici adeguati.

D’altro canto ci dovrebbero essere risposte importanti da parte di un Governo centrale che invece attualmente non si dimostra in grado di gestire la crisi, non riesce a fare una manovra importante per lo sviluppo del paese e del sistema Italia, manovra che non può più aspettare e che deve essere efficace ed efficiente.

Quello che il Governo è riuscito a fare è inserire nel contesto di una finanziaria un articolo che facilita il licenziamento e lede i diritti dei lavoratori acquisiti con tanto sacrificio nella storia di questo paese.

Siamo quindi anche noi insieme al presidente della Regione Toscana nella battaglia contro l’articolo 8.

Giacomo Cucini
Assessore allo Sviluppo economico

21/10/2011 Comune di Certaldo

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Comune di Certaldo (210), Giacomo Cucini (86), FIOM CGIL (2), Lavoro (25), Economia (7), Finanziaria (5), Regione Toscana (42)