Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

CONCERTO AI MACELLI pop e swing con Le-Li, sulla scia di Norah Jones

➜ Eventi, Spettacoli e Mostre


Centro Giovani Macelli
Centro Giovani Macelli

Sabato 26 novembre, ore 22

Primo appuntamento con la musica per il nuovo cartellone di eventi del Centro Giovani Macelli con il gruppo Le-Li che presentano in anteprima regionale il loro ultimo lavoro Black Album in uscita a novembre.

Black Album è il secondo album della formazione ad un anno da My Life On A Pear Tree, il set si divide in due: il lato A, in italiano, e il lato B in inglese con un brano in francese tra cui figurano anche una cover dei The Stooges - No Fun - e un tributo ai Ramones con Sheena Was a Punk Rocker (che riprendere la storia di Sheena dove la celebre band l’ha lasciata alla fine della loro Sheena Is a Punk Rocker).

La loro cover di Barbie Girl degli Aqua è stata senza dubbio una delle migliori del Cantanovanta di Garrincha.

I due avvistamenti precedenti (Music’s Not For Grown Up, 2008 e My Life On A Pear Tree, 2010) hanno gettato un alone misterioso e intrigante sul duo vicentino-bolognese.

I Le-Li giungono con questo Black Album ad un punto di svolta. Prima di tutto sperimentano l’idioma nostrano, che suggella le liriche del ”lato A”.

In più, decidono di aprire le porte del progetto a nuovi strumenti e strumentisti, che rendono più determinato, ficcante e saporito il prodotto.

Devoti a una lunga tradizione swing-folk (che parte negli anni 50, passando per i Beatles e Norah Jones), i Le-Li tessono trame delicate, fra sogni in bianco e nero e favole al telefono.

La leggerezza di fondo sfuma pian piano per lasciare spazio ad un introspezione tutta fanciullesca (Alla Befana è una tenera invocazione in chiave pop, mentre A cosa servono le tonsille è un interessante indagine sulla pratica chirurgica tanto in voga negli anni 80).

Strumenti giocattolo, ukulele, case delle bambole: sono piccoli tasselli che determinano il carisma e la personalità del duo.

Sempre sabato 26 dalle ore 20.00, la performer Clara Conci si esibisce in RING.

”Mi infilo tra i due grossi elastici e salgo sul Ring. Inizio a saltare, tutto il mio corpo entra in movimento ed i miei muscoli sciolti scivolano su di me. Giro, attraverso, salto, mi dirigo verso il mio angolo e mi metto seduta. Due mani che conosco mi prendono il viso, mi spalmano sugli zigomi Dcs 73, sono belle queste mani, l’odore della crema rituale. Tutto è muto intorno a me, non credo di essere sola ma immersa tra migliaia di persone. Le luci fresnel mi scaldano la pelle e cancellano la mia ombra a terra. Suona la campana, salto in piedi e vado in mezzo al Ring, alzo la guardia, non so chi mi aspetta, ma picchierò”.

Info e prenotazioni:

Tel. 0571 663580 ore 15.30 19.00 (dal lunedì al venerdì) o 347 0903668 ore 09.00 21.00 (tutti i giorni).
Mail: imacelli@yahoo.it
Web: www.imacelli.it.

Ingresso intero 8 euro, ridotto 6 euro

23/12/2009 Comune di Certaldo

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Macelli (149), Pop (5), Swing (2), Musica (117), Clara Conci (2)