Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

Certaldo 2.0: Natale porta il Comune sui social network

Presentati i profili ufficiali Facebook, Twitter, YouTube e Google+

➜ Politica e Amministrazione


Stemma di Certaldo
Stemma di Certaldo

Il Comune di Certaldo sbarca sui social network più diffusi (Facebook, Twitter, YouTube e anche Google+) e presenta anche la sua prima newsletter digitale che dall’inizio del 2012 andrà a prendere il posto, con invio due volte la settimana, di Certaldo Notizie, periodico cartaceo sospeso lo scorso anno per i tagli alle spese di comunicazione.

La realizzazione del nuovo sito internet, presentato e attivo dallo scorso agosto, così come l’attivazione dei profili sui social media e la loro presentazione pubblica erano, insieme alla redazione del Piano di Comunicazione annuale, uno degli obiettivi di Bilancio dell’anno in corso.

Obiettivo centrato con un percorso che si è concluso oggi con la presentazione alla stampa che, per la prima volta, l’Assessore Giacomo Cucini ha fatto sul canale video YouTube prima ancora che dal vero, con la consueta conferenza.

”Il lavoro che presentiamo oggi è stato in realtà costruito dai miei predecessori, avviato da Emilio Pampaloni per il sito internet e concretizzato da Diego Ciulli che ha dato anche un importante impulso innovativo per tutti i social media che presentiamo oggi spiega Giacomo Cucini la comunicazione istituzionale oggi non può non passare anche da qui.

Certo, non dobbiamo dimenticarci che molte persone non usano internet e tanti continueranno ad informarsi con i canali tradizionali, di persona presso l’URP, leggendo i giornali, i manifesti e i volantini, ma il pubblico d’internet non è solo quello dei giovani, anzi.

Professionisti e over 30 usano Facebook e i social media più di altri, per interagire tra di loro e con le istituzioni: perciò dobbiamo prepararci ad un futuro ormai prossimo che vedrà questi canali non solo affiancarsi a quelli tradizionali ma, in alcuni casi, anche sostituirli”.

Per quanto riguarda le modalità pratiche di funzionamento, lo staff che ha curato i social media ha precisato come la presenza del Comune su questi canali avverrà per gradi.

Si inizia ora con una presenza sobria e formale, che li usa come vetrina per raccogliere adesioni e contatti e offre, in sintesi, agli utenti dei nuovi media, le stesse informazioni veicolate con comunicati stampa, albo pretorio, manifesti e volantini, in modo che ciascuno possa scegliere di riceverle nel formato e sul mezzo preferiti.

La possibilità di interagire e commentare sarà inizialmente molto limitata perché, trattandosi di un ente pubblico, sarebbe necessario vigilare costantemente per rimuovere commenti o immagini sconvenienti.

Progressivamente però, sia sul sito ufficiale che sui social media, dovrebbero aumentare sia i servizi che l’interattività, al fine di offrire servizi online ma anche di condividere commenti, foto e video con i cittadini e con quanti conoscono e apprezzano Certaldo, la sua cultura e il suo territorio.

23/12/2011 Comune di Certaldo

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Comune di Certaldo (210), Internet (9), Certaldo Notizie (2), Internet (9), Facebook (3), Giacomo Cucini (86)