Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

TEATRO ORANONA... Cimone amando divien savio

Prima Novella della Quinta Giornata del Decameron, a Certaldo Alto

➜ Eventi, Spettacoli e Mostre


Artisti
Artisti

Venerdì 23 marzo, ore 21.30 presso la Limonaia

L’Oranona Teatro, l’Associazione Polis e l’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, Comune di Certaldo presentano Si racconta le novelle del Boccaccio, letture dal Decameron di Giovanni Boccaccio.

Appuntamento con la grande letteratura e il teatro alla Limonaia di Certaldo Alto con la lettura integrale della prima novella della quinta giornata del Decameron di Giovanni Boccaccio.

Il progetto culturale teatrale Si racconta le novelle del Boccaccio de L’Oranona Teatro, formazione diretta da Carlo Romiti all’interno dell’Associazione Polis, si propone di leggere le novelle del Decameron in versione integrale, per pochi ma attenti spettatori.

Appena conclusa, il mese scorso, la lettura delle novelle della quarta giornata, che Boccaccio volle avessero a tema ”coloro li cui amori ebbero infelice fine”, nella quinta giornata la fine volge dal pianto alla gioia, poiché, come dice nell’introduzione, ”sotto il reggimento di Fiammetta, si ragiona di ciò che ad alcuno amante, dopo alcuni fieri o sventurati accidenti, felicemente avvenisse”.

E la prima novella, che verrà letta venerdì sera, narra come ”Cimone amando divien savio, ed Efigenia sua donna rapisce in mare; è messo in Rodi in prigione, onde Lisimaco il trae, e da capo con lui rapisce Efigenia e Cassandra nelle lor nozze, fuggendosi con esse in Creti; e quindi, divenute lor mogli, con esse a casa loro son richiamati”.

  • Voce narrante: Marco Lazzerini
  • Intermezzi musicali: Grazia Novelli, voce, Andrea Gatti, tin whistle
  • Regia di Carlo Romiti
  • Musiche di Damiano Santini

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0571 663580

21/3/2012 Circondario Empolese Valdelsa

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Oranona (48), Decameron (57), Giovanni Boccaccio (91), Polis (47), Ente Nazionale Giovanni Boccaccio (23), Certaldo Alto (129), Marco Lazzerini (2), Grazia Novelli (3), Andrea Gatti (5), Carlo Romiti (27), Damiano Santini (12)