Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

CIRCONVALLAZIONE: Nuova qualità di vita per chi abita a Certaldo

Stop all’inquinamento acustico e atmosferico

➜ Ambiente e Trasporti

L’ANAS ha aperto venerdì 1 giugno al traffico la variante alla ex Strada Statale 429 di Valdelsa, in corrispondenza dell’abitato di Certaldo, in provincia di Firenze.

Alla cerimonia erano presenti:

  • il sindaco di Certaldo, Andrea Campinoti
  • il vicepresidente della Provincia di Siena, Alessandro Pinciani
  • il presidente della Provincia di Firenze, Andrea Balducci
  • l’Assessore alle Infrastrutture per la mobilità, logistica, viabilità e trasporti della Regione Toscana Luca Ceccobao
  • il Condirettore Generale Tecnico di Anas, Ing. Gavino Coratza.

”Il dialogo, il confronto positivo e propositivo tra ANAS e le diverse Istituzioni locali presenti in questa Regione ha sottolineato l’Amministratore Unico di ANAS Pietro Ciucci, nel messaggio inviato sono un esempio e un modello che ANAS applica in tutte le realtà nazionali.

Un dialogo che non è una asettica e fredda comunicazione tra diverse organizzazioni, ma un dialogo sincero, anche serrato ma mai prevaricante, fra uomini che hanno tutti a cuore l’interesse pubblico e della collettività.

L’individuazione delle opere prioritarie ha concluso l’Amministratore Ciucci - può nascere, infatti, solo dal confronto con il territorio, con le Regioni, perché soltanto insieme, in un legame sinergico con chi è sul posto, si può decidere una programmazione delle opere in grado di andare incontro alle reali necessità e, nel contempo, di creare sviluppo”.

La variante di Certaldo ha richiesto un investimento complessivo di circa 67 milioni di euro e si sviluppa per 9,5 km totali.

L’asta principale, oggetto dell’odierna apertura al traffico, ha una lunghezza di 5 km e comprende opere di notevole rilevanza tecnica, tra cui quattro viadotti per quasi 1,9 km complessivi e tre gallerie per 1,7 km.

La sezione è a due corsie da 3,75 metri, una per senso di marcia, oltre a due banchine laterali da 1,50 metri, per una larghezza della piattaforma stradale pari a 10,5 metri.

Per connettere l’asta principale al vecchio tracciato è stata inoltre realizzata una viabilità secondaria di collegamento per uno sviluppo complessivo di circa 4,5 km, già aperta al traffico lo scorso novembre.

La viabilità secondaria comprende una rotatoria di 75 metri di diametro esterno e un viadotto di 730 metri che consente di oltrepassare la linea ferroviaria e il fiume Elsa, superando il vincolo che ha caratterizzato in passato la viabilità della zona.

La ex Strada Statale 429 di Valdelsa era stata ceduta alla Regione Toscana nel 2001, in attuazione delle norme sul decentramento amministrativo che lasciavano a carico dell’ANAS il completamento dei lavori già appaltati.

La nuova variante sarà pertanto contestualmente ceduta alla Regione Toscana che affiderà la gestione della stessa alle province di Firenze e di Siena nonché ai comuni di Certaldo, Gambassi Terme e San Gimignano.

Ha spiegato il Condirettore Generale di ANAS Gavino Coratza:

L’opera avrà benefici diretti sul traffico, sulla sicurezza e, più in generale, sulla qualità della vita dei residenti del centro abitato di Certaldo, anche in termini di inquinamento acustico e atmosferico.

Al contempo migliorerà il livello di servizio e lo standard di sicurezza per il traffico locale tra Poggibonsi ed Empoli e, in generale, lungo l’itinerario Siena Pisa Livorno”.

2/6/2012 ANAS S.p.A

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Circonvallazione (11), Traffico (11), Inquinamento (4), Strada Provinciale 49 (2), Andrea Campinoti (139), Alessandro Pinciani (4), Luca Ceccobao (5), ANAS (5), Viadotto (3), Elsa (12), Regione Toscana (42), Certaldo (18), Gambassi Terme (12), San Gimignano (13)