Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

SCUOLE SICURE: Stop alle auto che intralciano gli scuolabus con rischio incidenti

Via Leopardi diventa pedonale
Ceccherini: ”Occasione per abituarsi ad usare i parcheggi di margine”

➜ Ambiente e Trasporti


Via Leopardi
Via Leopardi

Il ”Progetto Scuole Sicure”, che da circa un anno vede al lavoro Istituto Comprensivo, Amministrazione Comunale, Polizia Municipale e Ufficio tecnico per risolvere una serie di questioni legate alla sicurezza degli alunni al di fuori dei plessi scolastici, vedrà con l’apertura del prossimo anno scolastico un’importante e concreta realizzazione: la pedonalizzazione di via Leopardi, ovvero il braccio di strada senza sfondo che unisce piazza della Libertà, già pedonale da molti anni, con la Scuola Media Boccaccio.

La decisione va ad interessare in prima battuta la scuola media Boccaccio, frequentata da 450 alunni di cui 161 utilizzatori del servizio di bus, ma avrà riflessi positivi anche sull’adiacente scuola elementare Iqbal Masih, 311 alunni di cui 139 utilizzatori del servizio bus.

Via Leopardi, dove fino a ieri si incrociavano pericolosamente con studenti e scuolabus sia le auto di chi entrava e usciva dai parcheggi che quelle dei genitori che venivano a portare o riprendere i propri figli, sarà ora riservata ai soli scuolabus ed ai pedoni, mentre i genitori verranno invitati a sostare un po’ più distanti.

Questo con l’individuazione di nuove aree sosta (i 50 posti di via Leopardi verranno recuperati tra via Alighieri, via Mazzini e via Nencini, parcheggio quest’ultimo situato a circa 6 minuti a piedi dal precedente), con l’istituzione di sensi unici in via Dante Alighieri, via Trento e via Nino Bixio che dovrebbero agevolare lo smaltimento del traffico nelle ore di punta, e con la segnalazione di percorsi sicuri e brevi (dai 6 ai 10 minuti) che gli alunni potranno compiere per andare dalla scuola al parcheggio.

L’accesso in auto a via Leopardi resterà consentito per i garage dei residenti, per il carico/scarico, per i portatori di handicap che avranno posti auto riservati.

”Questa decisione arriva in seguito alle segnalazioni da parte di Istituto Comprensivo, genitori, autisti degli autobus, di una situazione di rischio e disagio che si era venuta a creare all’ingresso e all’uscita delle scuole spiega l’Assessore alla mobilità, Roberta Ceccherini con le auto private che, oltre a mettere a rischio l’incolumità dei pedoni, intralciavano sistematicamente gli scuolabus perché parcheggiate al di fuori degli spazi regolamentari.
La necessità di pedonalizzare l’area era già stata condivisa con il Consiglio d’Istituto, ora passeremo all’attuazione nella forma che si è rivelata possibile, consapevoli delle difficoltà che si potranno creare, ma certi che sia la cosa migliore per garantire la sicurezza dei ragazzi.
Inoltre conclude l’Assessore anche nella prospettiva di una maggiore pedonalizzazione del centro urbano, crediamo che si debba cominciare ad utilizzare sempre di più i parcheggi gratuiti situati al margine del centro urbano e spesso vuoti, distanti pochi minuti dal cuore del paese, e meno quelli a pagamento situati più in centro”.

Dal suo punto di vista, anche il Comandante di Polizia Municipale, Massimo Luschi, conviene sul fatto che ”Questa scelta è la risposta più adeguata alle richieste di sicurezza formulate dall’Istituto Comprensivo, ma è anche vero che all’inizio servirà un po’ di rodaggio e si valuteranno aggiustamenti in corso d’opera.
Sicuramente, se ognuno limitasse alle vere esigenze l’uso del mezzo privato, ne guadagnerebbe la vivibilità, la sicurezza ed anche la facilità di circolazione nel centro del paese”.

Comune di Certaldo

Ambra Leoncini 25/8/2010

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Istituto Comprensivo (48), Massimo Luschi (3), Roberta Ceccherini (43), Via Leopardi (2), Scuola (51)