Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

Teatro L’Oranona: Secondo appuntamento con la IV giornata del Decameron

Boccaccio in Limonaia, teatrino-cenacolo

➜ Eventi, Spettacoli e Mostre


Racconto delle Novelle
Racconto delle Novelle

Venerdì 5 novembre, ore 21.30, in Limonaia, ingresso libero, secondo appuntamento con il nuovo ciclo di Si racconta le novelle del Boccaccio con la seconda novella della quarta giornata del Decameron, incentrata sugli amori finiti in modo tragico.

Frate Alberto dà a vedere ad una donna che l’Agnolo Gabriello è di lei innamorato è il titolo della novella che verrà letta da Lucia Succi, accompagnata dal vivo dagli intermezzi musicali di Alessandra Caponi, flauto, e Alessio Montagnani, chitarra classica. Musiche di Damiano Santini, regia di Carlo Romiti.

Il progetto cultural-teatrale ”Si racconta le novelle del Boccaccio” de L’Oranona Teatro, formazione diretta da Carlo Romiti all’interno dell’Associazione Polis, si propone di leggere le novelle del Decameron in versione integrale, in un teatrino-cenacolo come la vecchia Limonaia quattrocentesca di Certaldo Alto, per pochi ma attenti spettatori, una volta al mese.

L’ingresso è libero.

Info: Associazione Polis tel. 0571/663580.

Ambra Leoncini 3/11/2010 Comunicato Stampa del Comune di Certaldo

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Limonaia (18), Giovanni Boccaccio (91), Oranona (48), Decameron (57), Teatro (134), Lucia Succi (3), Carlo Romiti (27), Si racconta le novelle del Boccaccio (17)