Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

AMBIENTE e RISPARMIO: Settimana Europea per RIDURRE I RIFIUTI

Cucinare gli avanzi, pannolini bio, baratto e dibattito sulle ecomafie

➜ Ambiente e Trasporti


L'assessore all'Ambiente Roberta Ceccherini presenta l'iniziativa 'Sacchetto No Grazie', per la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti
L’assessora all’Ambiente
Roberta Ceccherini
che presenta l’iniziativa
”Sacchetto No Grazie”
per la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

Imparare a cucinare una cena gustosa ”riciclando” i cibi avanzati nel frigo a rischio scadenza, risparmiare sulla spesa per il bebè imparando ad utilizzare dei modernissimi pannolini riciclabili, vendere a bassissimo costo al mercatino oggetti che avevamo pensato di buttare via, o portare alcuni tipi di rifiuti ad un’associazione che ci darà, in cambio, oggetti nuovi realizzati con i rifiuti.

Sono queste alcune delle iniziative che caratterizzeranno la seconda Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, che si svolge a livello europeo dal 20 al 28 novembre, iniziativa alla quale il Comune di Certaldo aderisce con iniziative che partono fin da giovedì 18 novembre, con l’obiettivo di sensibilizzare cittadini e attività commerciali in vista della raccolta differenziata porta a porta, che a Certaldo inizierà a fine 2011.

”È importante tornare a parlare di ambiente, perché l’ecosistema è alla base della nostra qualità di vita – spiega l’Assessore all’ambiente, Roberta Ceccherini – e perché un consumo consapevole che riduce al massimo i rifiuti può essere anche fonte di risparmio per l’economia domestica.
Inoltre, da settembre del prossimo anno inizieremo l’iter per la raccolta rifiuti porta a porta ed è importante cominciare ad assumere un atteggiamento più consapevole e virtuoso nei confronti dell’ambiente e del modo in cui facciamo la raccolta differenziata”.

Caratteristiche del programma 2010, un maggior coinvolgimento delle scuole, delle associazioni, ed anche delle attività commerciali, coinvolgimento spontaneo sulla scia del successo dello scorso che ha spinto più soggetti ad aderire anche proponendo iniziative.

Rifiuta, scambia, ricicla

Si parte quindi giovedì 18 novembre, con Rifiuta, scambia, ricicla: tutti i giorni dalle ore 17 alle ore 20, presso la Saletta di Via II Giugno, l’Associazione AION ritirerà bottiglie in PET, flaconi vuoti di detersivo ed altri oggetti simili e, al raggiungimento dei quantitativi stabiliti, darà in cambio un ”kit antirifiuto”, ovvero un kit contenente oggetti riutilizzabili o realizzati con materiali riciclati utili per la vita di tutti i giorni, con l’obiettivo di aiutarci a produrre meno rifiuti.

Sempre in questi giorni, nella Saletta di Via II Giugno ed in centro, saranno allestite le mostre tematiche con i lavori realizzati da 23 classi dell’Istituto Comprensivo e della Scuola parificata Maria Santissima Bambina: cartelloni pubblicitari e foto dedicate al tema della riduzione dei rifiuti.

L’ABC del risparmio energetico

Martedì 23 novembre, alle ore 21,15, nella Saletta di Via II giugno, L’ABC del risparmio energetico, serata di informazione sul risparmio domestico, sull’impiantistica, sugli incentivi esistenti per l’installazione di impianti a risorse rinnovabili e sull’Attestato di certificazione energetica.

Il ciclo illegale dei rifiuti

Mercoledì 24 novembre, ore 21,15, al Centro de I Macelli, Il ciclo illegale dei rifiuti, dibattito sulla realtà delle ecomafie con Antonio Pergolizzi di Legambiente, Lorenzo Diana della Fondazione Caponnetto, l’Assessore provinciale Renzo Crescioli, il Sindaco di Cerreto Guidi con delega all’ambiente per il Circondario, Carlo Tempesti, l’Assessore all’ambiente di Certaldo, Roberta Ceccherini.

Progetto Baby Green: Pannolini riciclabili

Giovedì 25 novembre, ore 17.15, nella Saletta di Via II Giugno, presentazione del Progetto Baby Green, informazione e promozione dei pannolini riutilizzabili e di un progetto pilota che partirà da Certaldo: verrà donato un ”kit babygreen” ai genitori che vorranno partecipare a questa sperimentazione, che si propone di inserire l’utilizzo ed il conseguente lavaggio dei pannolini riciclabili anche all’asilo nido comunale.

Ricicuciniamoli: Corso di cucina

Venerdì 26 novembre, ore 17, al Centro Polivalente Antonino Caponnetto in viale Matteotti, Ricicuciniamoli, un corso di cucina, con cena finale, nel quale si imparerà a cucinare gli avanzi del giorno prima ed i cibi a rischio scadenza rimasti nel frigo, un’iniziativa in collaborazione con l’Associazione Salati Bene, gratuita ma previa iscrizione telefonando allo 0571/661276.

Sbancarelliamo: Mercatino dell’usato

Sabato 27 novembre, ore 10 – 19, in Piazza Boccaccio e Via II Giugno, Sbancarelliamo, mercatino dell’usato con oggetti portati da associazioni e cittadini che possono così disfarsi degli oggetti tenuti in soffitta.

Per partecipare, necessario presentare domanda all’Ufficio Protocollo entro il 20 novembre.

Tg Cronaca: come si riducono i rifiuti a Certaldo

Domenica 28 novembre, ore 16. al Palazzetto dello Sport, giornata conclusiva con festa e presentazione del lavoro finale delle scuole, che hanno costruito il Tg Cronaca: come si riducono i rifiuti a Certaldo, presentazione in forma di TG dei risultati di un’indagine sulla produzione e lo smaltimento, corretto e non, dei rifiuti.

17/11/2010 Comunicato Stampa del Comune di Certaldo

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Istituto Maria Santissima Bambina (2), Saletta di Via II Giugno (23), Istituto Comprensivo (48), Associazione AION (5), Antonio Pergolizzi (2), Fondazione Caponnetto (3), Comune di Certaldo (210), Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (6), Riciclaggio (3), Legambiente (5), Rifiuti (23), Raccolta Differenziata (15), Roberta Ceccherini (43)