Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

Ai Macelli i giovani scoprono Arte e Cooperazione Internazionale

Incontro con la cruda realtà dei giovani filippini e peruviani, e riflessione sul mondo occidentale

➜ Società e Cultura


Centro Giovani Macelli
Centro Giovani Macelli

Non solo spettacolo e protagonismo giovanile, ma anche progetti educativi nuovi che uniscono arte e cooperazione internazionale, al Centro Giovani Macelli.

Testimonianza dello sfruttamento minorile

Grazie infatti alla collaborazione tra il Centro, l’Amministrazione Comunale, l’Istituto Comprensivo e la sezione soci Coop di Certaldo con il progetto di Cooperazione Internazionale Un Cuore si scioglie, promosso da Unicoop Firenze, stamani due collettivi di giovani filippini e peruviani, sfuggiti allo sfruttamento minorile nei loro paesi, hanno raccontato la loro esperienza ai giovani della seconda G della Scuola Media Boccaccio.

Dopo una prima performance, rappresentata dagli stessi filippini, nella quale si narrava la storia, tanto tragica quanto comune a molti in quel Paese, della vendita di un figlio da parte di una famiglia per far fronte ai debiti, i ragazzi hanno risposto alle domande dei più fortunati coetanei certaldesi, sulle condizioni di vita e lo sfruttamento minorile.
Testimonianze analoghe quelle dei giovani peruviani, che fanno invece parte di un collettivo di piccoli lavoratori che si sono uniti proprio per sfuggire così allo sfruttamento degli adulti.

Video Fu Ora

Al termine, la seconda G ha assistito alla proiezione del video di Lorenzo Ciacciavicca, che verrà riproposto sabato alle ore 20 per l’inaugurazione del progetto di arte contemporanea Fu Ora.
Un video dedicato al tema dell’educazione, ovvero della percezione che dell’educazione e delle istituzioni educative hanno i giovani nel mondo occidentale iperconsumistico.
L’altra faccia della medaglia, insomma, rispetto alla non-educazione ed alla schiavitù subita dai giovani delle aree meno sviluppate del mondo.

Contributi importanti per i nostri giovani

”Queste iniziative sono contributi importanti per la crescita umana e culturale dei nostri giovani ha detto l’Assessore all’Educazione e alle Politiche Giovanili, Elisa Gori possibili grazie all’interazione tra vari soggetti, generazioni e linguaggi che è stata portata avanti in questi anni da I Macelli, luogo non solo di aggregazione e di spettacolo, ma anche di crescita e di scambio di esperienze veramente unico nel suo genere”.

Info: Centro Giovani Macelli, Piazza Macelli 8, Certaldo, Tel. 0517/662482.

26/11/2010 Comune di Certaldo

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Macelli (149), Giovani (4), Video (9), Amministrazione Comunale (9), Istituto Comprensivo (48), Coop (9), Scuola Media Giovanni Boccaccio (30), Lorenzo Ciacciavicca (2), Elisa Gori (19), Educazione (6)