Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

Prossima riduzione dell’apertura della Biblioteca e cessazione del periodico Certaldo Notizie

Decisioni del Consiglio Comunale

➜ Politica e Amministrazione

Il Consiglio Comunale di ieri si è svolto senza la presenza dei consiglieri del Popolo delle Libertà che, ad inizio seduta, sono intervenuti per richiedere un rinvio che è però stato respinto: ”Stasera, come già accaduto altre volte, non siamo stati in grado di esaminare per tempo tutti gli atti in discussione ha spiegato la capogruppo, Lucia Masini perché il regolamento di convocazione consente di far pervenire le delibere ai consiglieri non solo alla conferenza dei capigruppo, solitamente una settimana prima della seduta, ma anche nei giorni successivi, così che i tempi diventano talvolta troppo stretti”.

Da qui la richiesta di rinviare la seduta e l’auspicio di una modifica del regolamento che preveda un maggior lasso di tempo tra la consegna delle delibere e la loro discussione.

La richiesta, pur convenendo sul fatto che una modifica del regolamento è possibile e auspicabile, è stato respinta dal Presidente del Consiglio Comunale, Denise Latini, e dal Sindaco Andrea Campinoti, motivandola così: ”Capisco le difficoltà, ma se anche un giorno o un’ora prima del Consiglio si fosse sollevato il problema su singole delibere non chiare, sarei stato disponibile ad incontrare i consiglieri del PDL e a fornire chiarimenti.
Questi problemi non si possono sollevare all’ultimo minuto, quando tutta la macchina comunale ha già lavorato per predisporre gli atti: a questo punto la seduta si deve svolgere anche per rispetto di chi ha lavorato per questo”.

Il PDL ha comunicato, uscendo dall’aula, di rinunciare al gettone di presenza.

Fra le delibere all’ordine del giorno, approvata la delibera contenente la pronuncia sulle osservazioni pervenute al Regolamento Urbanistico, a seguito della parziale riadozione dello scorso luglio, con voto favorevole di Partito Democratico e Italia dei Valori e astensione del Partito della Rifondazione Comunista.

Approvate invece all’unanimità il rinnovo della convenzione tra Comune e AUSL 11 per la gestione delegata dei servizi socio-assistenziali comunali, la convenzione tra i Comuni della Valdelsa Fiorentina per il Sistema Museale, la cessazione della pubblicazione cartacea del periodico Certaldo Notizie e l’ideazione di nuovi servizi informativi digitali, la ricognizione sulle società partecipate direttamente dal Comune di Certaldo, il documento di sintesi del Consiglio comunale sulla scuola tenuto a Colle Val d’Elsa con i Comuni della Valdelsa senese, l’appello anti corruzione promosso da Avviso Pubblico e Libera.

Rinviate le delibere sul Piano Energetico Comunale, che richiedeva troppo tempo per l’illustrazione, e quella per la convenzione sui servizi per gli stranieri.

La delibera sulla riduzione dell’orario di presenza del direttore della Biblioteca comunale, figura in convenzione con il Comune di Montaione, atto che prelude di fatto ad una prossima riduzione dell’orario della Biblioteca, è stata invece approvata con i voti di PD ed IDV e con il voto contrario del PRC.

Anche se per tutte le forze politiche presenti la riduzione di orario della Biblioteca è un male da scongiurare, la maggioranza si è detta convinta che una riduzione sia inevitabile per far fronte ai tagli imposti dalla Finanziaria al bilancio dei Comuni, mentre secondo il PRC la Biblioteca dovrebbe essere un baluardo, un segnale anche politico di contrasto alle politiche del Governo.

Il Sindaco ha invitato a spostare il dibattito al momento dell’approvazione del Bilancio, anticipando però che, a suo avviso, i problemi di far quadrare i conti saranno tali che converrà spostare l’obiettivo dei risultati attesi, e capire che sarà un successo non tanto la salvaguardia integrale del servizio, ma il far sì che i servizi stessi, pur con riduzioni di orario, non scompaiano del tutto.

22/12/2010 Comunicato Stampa del Comune di Certaldo

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Certaldo Notizie (2), Biblioteca Comunale Bruno Ciari (59), Consiglio Comunale (53), Popolo della Liberta PDL (17), Lucia Masini (3), Andrea Campinoti (139), Piano Energetico Comunale PEC (7), Avviso Pubblico (15), Libera (4), Finanziaria (5), Partito Rifondazione Comunista PRC (11), Partito Democratico PD (18), Italia dei Valori IDV (8), ASL 11 (53)